L’opera a cui mi sono ispirata

E’ l’anno 2000 e sto guardando un film di archeomovies… fascino totale. Il viaggio nel tempo si concretizza oggi: Perù… il deserto… 800 disegni perfettamente tracciati sul terreno e visibili solo dall’alto datati tra il 300 ed il 500 dopo Cristo. Potenza della mente umana, trionfo della geometria, evocazione degli dei, di ipotizzati interventi ultraterreni. Le 13.000 linee compongono una fantastica natura: colibrì, lucertole, ragni, scimmie, umani o extraterrestri, cani e conchiglie, mani di uomo e serpenti di terra…. ancora un viaggio fantastico tra passato presente e futuro per chi indossa l’anello o il bracciale di questa collezione

Bracciale

Nazca – I Segni Enigmatici

Importante gioiello moderno e antico ad un tempo, nei tracciati primitivi che lo disegnano diviene modernissimo: fusione elaboratissima, con texture che riproduce l’asprezza del deserto peruviano di Nazca. Da essa emergono a estradosso le stilizzazioni del bestiario simbolico, lucidissime a contrasto con l’arsura della pietraia. Fusione proposta in galvanica rutenio, palladio anticato e oro.

Vedi l'intera collezione

Anello

Nazca – I Segni Enigmatici

Piccolo universo animale e umano tracciato sull’anello, enigma che rimanda ad un passato che si proietta nel futuro: i geoglifi che si leggono solo dall’alto e che solo nell’oggi possono essere percepiti nell’alone di mistero. Galvanica palladio anticato.

Vedi l'intera collezione

Contattaci

Phone: +39 (0)432 479213
Mobile: 3387179182
Email: monica@dere.it